Prof.ssa Erminia Attaianese



Architetto (dal 1988), Dottore di Ricerca (dal 1993), Ricercatore Universitario Confermato (dal gennaio 2002) presso il Dipartimento di Architettura (DiARC) dell'Università di Napoli Federico II-, in possesso di Abilitazione Scientifica Nazionale per la Seconda Fascia della docenza universitaria per il quadriennio 2/2014-2/2018, è Professore Aggregato di Costruzione delle Opere di Architettura. Specializzata in Ergonomia (CNR, Milano, 1993), Ergonomo professionista certificato Eur.Erg. (European certification of professional competences in ergonomics, awarded by the CREE Centre of Registration of European Ergonomists - dal 1998) è Esperto in Fattori Umani (DM 8 luglio 2005). Membro del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca in Tecnologia dell'Architettura (Università di Napoli Federico II) dal 2004 al 2009 e del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca in Tecnologia dell'Architettura Rilievo e Rappresentazione dell'Architettura e dell'Ambiente (Università di Napoli Federico II) dal 2010 al 2013. Responsabile del LEAS- Laboratorio di Ergonomia Applicata e Sperimentale e componente della Commissione Ricerca del DiARC, è membro del CITTAM (Centro Interdipartimentale di ricerca per lo studio delle Tecniche Tradizionali in Area Mediterranea dell'Università degli Studi di Napoli Federico II) dal 2010. E' membro del Centro interdipartimentale di Ricerca Laboratorio di Urbanistica e di Pianificazione Territoriale (L.U.P.T.) "Raffaele d'Ambrosio" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, dal 2011, nell'ambito del quale è Direttore Scientifico del Centro Studi di Ergonomia ICE-Innovazione centrata sull'Ergonomia (dal gennaio 2012). E', inoltre, Responsabile scientifico e proponente dello Spin-off Accademico "Mindable srl "-Industrializzazione e commercializzazione di prodotti IT -information technology- derivanti dai risultati conseguiti nell'ambito di ricerche finanziate già concluse o in corso di svolgimento presso il DiARC e/o il LUPT/ICE (procedimento in corso di approvazione, domanda presentata agli uffici di ateneo il 29/5/2014). E' membro dell' ISO ad-hoc Technical Group People with special needs dal 2002 a tutt'oggi e membro della Commissione Ergonomia- Working Group U480005 Principi generali dell' UNI dal 2002. Fa inoltre parte dell' dell'editorial board di riviste scientifiche nazionali e internazionali. E' responsabile di numerosi progetti di ricerca e autore di oltre 120 pubblicazioni scientifiche a stampa sui temi del rapporto tra fattori umani e progetto tecnologico.